Codice BIC Swift: a Cosa Serve, dove si Trova e Come Richiederlo

Il codice BIC Swift è un codice alfanumerico strettamente correlato al conto corrente ed il codice IBAN. Il codice BIC contiene al suo interno i dati necessari per l‘identificazione della banca appartenente il codice IBAN correlato, il prefisso della nazione, il codice della località ed in fine il codice della filiale bancaria. Esso trova la sua necessità nelle operazioni di spostamento di capitale attraverso il sistema dei bonifici bancari.

Ciascun conto corrente possiede un codice iban ed un codice BIC Swift il quale serve per le transazioni internazionali al di fuori del gruppo SEPA, all’interno di quest’ultimo basta solamente il codice IBAN. Il codice BIC Swift ha lo scopo di indirizzare il flusso di denaro in modo univoco verso la direzione giusta poiché esso contiene i dati specifici della banca e del posto preciso nel mondo dove il capitale di denaro deve arrivare senza rischiare di incombere in truffe oppure in altri errori umani.

L’introduzione di questo codice ha modificato radicalmente il mondo dello spostamento di denaro mondiale poiché ha permesso di introdurre una tracciabilità istantanea dei movimenti dei capitali a livello mondiale in modo geografico ed anche a livello di istruzione, permettendo di verificare l’esatto posto di provenienza del denaro e la destinazione allo stesso tempo. L’altro suo scopo è quello di tutelare il cliente poiché ora ogni codice BIC Swift indentifica un conto particolare invece prima della sua intromissione nel mondo bancario i bonifici non erano tracciabili, bastava conoscere l’IBAN dell’altra persona, mettere una causale ed il gioco era fatto. 

Struttura del codice BIC Swift

Bic e swift sono due acronimi, il primo significa Bank Identifier Code invece il secondo Society Worldwide Interbank Financial Telecomunication. Ogni istituto bancario ne ha uno infatti la sua utilità la trova nell’identificazione di un istituto bancario specifico nel mondo. Esso può contenere otto oppure undici caratteri alfanumerici, i primi due caratteri sono delle lettere ed identificano la nazione di provenienza della conto, susseguono quattro lettere le quali sono il codice della banca, altre tre cifre le quali possono essere opzionali in quanto esprimono la filiale ed alla fine due lettere o numeri per la località di appartenenza. Quando il codice BIC Swift alla fine è composta da tre x allora significa che la vostra filiale bancaria è la sede principale di quella istituzione.

Dove trovarlo

Questo codice non sempre compare nelle coordinate bancarie ma è sicuramente segnato nel contratto daperturd’del vostro conto corrente. Si può sempre andare allo sportello della vostra filiale e richiederne il rilascio nel caso di smarrimento. Inoltre nel caso in cui si possegga la copia di un bonifico bancario questo codice dovrebbe risultare nei propri dati.